Cloud Computing, videogames e Onlive

Un po’ di mesi fà mi iscrissi a Onlive e scaricai il client per OSX.

Per chi non lo sa, Onlive è un servizio di videogaming complemente cloud-based. Rimando a Wikipedia per i dettagli tecnici.

Quindi scaricai questo client ma, causa connessione troppo lenta, non funzionava.
Due giorni fa, preso ancora dalla curiosità, ho provato a fare login e con mio grande stupore, ho scoperto che funziona!

C’è da dire che con Alice 7 Mega, vado poco lontano. Però funziona e la latenza è davvero bassa..
Bene, quindi direi che siamo pronti per il Cloud Computing! :)

Spendo altre due parole per questo servizio e spiego minimamente e in parole poverissime di cosa si tratta.
In pratica permette di giocare a tutti (o comunque quelli disponibili) i videogame senza dover installare niente nel computer, se non il client.

Ma la cosa è più complessa. In pratica il client non fa altro che riconoscere la posizione del mouse, così come i tasti premuti ed inviarli al server. Quest’ultimo invia al client un video con tutta l’interfaccia, sia del client che del gioco.

La qualità del video e la latenza dipende dalla connessione. Con la mia Alice 7 Mega (ci tengo a dire che la mia connessione in particolare è davvero pessima) riesco a vedere il video quasi in 720p ed avere una latenza davvero bassa (si nota un minimo di ritardo, ma è davvero poco).

Con una 10Mb si riesce ad avere una risoluzione 1080p e latenza quasi nulla. Dovrò provarlo a casa di amici :)

Qui in Italia di strada ce né ancora, ma ci siamo quasi.. ci siamo quasi!!

Pensate che il gioco non viene elaborato da un computer solo ma da un gruppo di computer che formano l’unità centrale di elaborazione del servizio (in parole poverissime..). Questo cosa vuol dire? Che i giochi avranno sempre la massima qualità grafica ed effetti grafici ed inoltre, che potrebbe cambiare il panorama dei videogame, iniziando una nuova era di videogame graficamente evoluti.

Ultima nota da dire, è possibile, sia scaricare il client per computer che acquistare la mini console con il joypad da attaccare alla TV.

Stay tuned!

Leave a Reply

*

1 comment

  1. Interessante… Più si va avanti e mi accorgo che il futuro ci riserverà molte sorprese.
    Purtroppo come hai detto anche tu se in Italia non si dà una svolta alla connessione, si va poco lontano… Io ho una Libero 7 Mega, ma fino a poco tempo fa andava a 1 e da pochissimo a 3.5…

Next ArticleNuova Applicazione in arrivo